Basket: Polisportiva Alfa-Giarre, domani gara1 di play-off Carbone: "Siamo i favoriti, ma la pressione è tutta su di noi"

“Il bello deve ancora venire”, una frase a cui la Polisportiva Alfa ci ha abituati nel corso di questa stagione.
Vinta la regular season, gli etnei possono finalmente concentrarsi sulla fase decisiva della stagione: i play-off. La prima gara1 si giocherà domani, alle ore 18:30 al “Leonardo da Vinci”, contro Giarre.
Uno degli artefici della stagione fino ad ora straordinaria dell’Alfa è senza dubbio il direttore generale Carmelo Carbone, con cui abbiamo parlato della prossima sfida.
– Direttore, domani inizia il vero percorso per cui avete lottato dall’inizio del campionato, e comincia con un derby.
“Sì, arriviamo ai play-off più carichi che mai. Giarre è una squadra che si è salvata serenamente, quindi giocheranno con la mente del tutto sgombra. E’ ovvio che la pressione sia tutta dalla nostra parte, ma è anche vero che vogliamo vincere ad ogni costo”.
– Una gara di play-off si prepara come un normale match o ci sono degli accorgimenti?
“Sono partite che si preparano diversamente, perchè il coach lavora maggiormente sulla motivazione mantenendo sempre alta la tensione. Non siamo ansiosi, anche perchè i ragazzi hanno dato segnali importanti in settimana. Abbiamo già battuto Giarre in entrambe le sfide della regular season. Il nostro mix di giovani e veterani ha lavorato benissimo fino ad ora, ma abbiamo ancora margini di crescita”.
Una sfida da non prendere assolutamente sottogamba, anche perchè nel Giarre gioca l’ex alfista Riccardo Arcidiacono, che quando incontra gli etnei gioca sula spinta dell’orgoglio. La montagna è ancora lunga da scalare. Per tutti…