Volley Catania, è già finito il sogno Serie A2

Pallavolo, finisce dopo solo un anno l’esperienza della Volley Catania in A2. Ieri sera, davanti agli appassionati sostenitori del PalaCatania, la Messaggerie Bacco Catania perde per 0-3 (parziali di 23-25, 21-25, 20-25) in gara 4 contro il Club Roma e retrocede, dopo solo un anno, in Serie B. Nessun rammarico però: i rossazzurri hanno dato tutto sul campo, nonostante le numerose defezioni che hanno attanagliato la rosa. A fine gara, il presidente Natale Aiello: “Complimenti agli avversari, non hanno rubato nulla. Rammarico? Sì, su tutti quello di non aver potuto giocare questi play-out con la rosa al completo. In ogni caso ripartiremo più forti, perché possiamo contare anche su un bagaglio d’esperienza più grande”.
Infine, un ringraziamento ai sostenitori: “Il pubblico catanese ha dimostrato più volte di essere unico, e l’abbraccio ai giocatori al termine del match ne è una dimostrazione”.