Di Maio-Salvini? Ricordano La Strana Coppia di Neil Simon…

La strana coppia (titolo originale: The Odd Couple) è una commedia scritta da Neil Simon.

Nel 1968 fu trasposta in un famoso film che rappresentò la definitiva consacrazione del duo Jack Lemmon/Walter Matthau come affiatata coppia comica del cinema americano.

La storia è quella di Oscar Madison, giornalista sportivo, che conduce un’esistenza da scapolo da quando si è separato dalla moglie. Disordinato e approssimativo, vive da solo in un appartamento trasandato, passando le serate a giocare a poker con gli amici Vinnie, Murray, Roy e Speed. La routine di Oscar viene sconvolta dall’arrivo di Felix Ungar, un amico appena lasciato dalla moglie e che è l’esatto opposto di Oscar: preciso in modo maniacale, ossessionato dall’ordine e dalla pulizia, pieno di allergie e di tic, e incapace di rassegnarsi alla fine del proprio matrimonio.

Dopo alcune settimane, non sopportando più la convivenza, Oscar obbliga Felix ad andarsene ma poco tempo dopo se ne pente e va a cercarlo per le strade di New York con gli amici, senza però trovarlo. Scopre poi che si trova a casa di Gwendolyn e Cecily, le vicine di appartamento di Oscar con le quali pochi giorni prima i due uomini avevano organizzato una cena mal riuscita. Oscar e Felix si riappacificano, ma Felix decide di non ritentare la convivenza e di rimanere ancora per qualche settimana dalle vicine, in attesa di trovare una nuova sistemazione altrove

La trama che abbiamo riassunto, cinquant’anni dopo, si presta ad un parallelismo politico nell’Italia di oggi.

Oscar Madison ricorda Matteo Salvini. Felix Ungar invece Luigi Di Maio (foto Ansa.it). Riuscirà la moderna strana coppia a convivere, o anche ai giorni nostri ci saranno una Gwendolyn e una Cecily (leggi Renzi e Berlusconi) che distrarranno i protagonisti fino ad indurli alla definitiva separazione ? Chissà, lo sapremo presto.

Basta avere pazienza ed aspettare …