A2 maschile hockey su prato: Valverde supera San Giorgio 4 a 1 nel ripristinato impianto comunale

E’ stata una festa. Con la maestosa Etna fumante sullo sfondo, bella sfida tra la Polisportiva Valverde e il San Giorgio, valevole per la seconda giornata della Serie A2 maschile di hockey su prato.

Dopo un anno e mezzo di lavori di ristrutturazione, necessari a coprire un’estesa voragine, il campo di hockey di via Seminara è stato finalmente riaperto al pubblico e, naturalmente, al campionato.

E non poteva essere inaugurato meglio il nuovo impianto sportivo: i padroni di casa si sono imposti 4 a 1 sugli ospiti, recuperando 3 importantissimi punti in chiave classifica. I primi punti di questa stagione, avendo i valverdesi rimediato una sconfitta contro il Potenza Picena nella prima giornata.

Una prima frazione di gioco travolgente per la Polisportiva, che ha chiuso col risultato di 3 a 0 contro il San Giorgio. Secondo tempo un po’ meno pericoloso per i padroni di casa, che hanno concesso la reazione avversaria, subendo un gol quasi al termine della gara.

Ma non si è fatta attendere troppo la risposta dei siciliani: a pochi minuti dalla fine, la Polisportiva sigla la quarta rete, quella che sugella la vittoria.

Al fischio finale, festa in campo e sugli spalti da parte dei tifosi, accorsi in buon numero. Si festeggia per i 3 punti e forse, prima ancora, per il ritrovato e tanto bramato campo sportivo.