Hockey Serie A2 maschile: Valverde frena e rimedia solo un pareggio in Puglia

Agguerrita ma sfortunata. La Polisportiva Valverde torna a casa dalla trasferta pugliese di Torre Santa Susanna con un punto che sa quasi di beffa. In un campo ai limiti della praticabilità, termina 1-1 la sfida tra gli etnei e i brindisini: il match, valevole per la terza giornata del campionato di Serie A2 maschile, è stato avaro di emozioni: al vantaggio dei locali firmato De Stradis al minuto 25 -complice una deviazione di Lupo- , risponde nella ripresa Sameh che spedisce la pallina in rete su azione di corto. E’ sempre Sameh a sprecare addirittura la chance del gol vittoria, con il giocatore di Valverde che non riesce a trovare il tap-in vincente. Rabbia e amarezza nelle parole del tecnico etneo Angelo Giulio, il quale non ha gradito le decisioni arbitrali: “Siamo passati subito in svantaggio nel primo tempo, poi nella ripresa siamo riusciti a riequilibrare le sorti della partita nonostante il campo fosse molto pesante a causa della pioggia. Tuttavia le decisioni arbitrali ci hanno ingiustamente penalizzato, costringendoci a giocare in 9 uomini per quasi tutto il secondo tempo”.

Ma è tempo di guardare avanti: sabato 13 ottobre alle ore 15:00 la Polisportiva Valverde affronterà in trasferta la formazione emiliana dell’Hockey Club Bondeno, reduce dalla convincente vittoria per 3-0 in casa della Fincantieri. La lunga vigilia è già cominciata…