Basket, altra sconfitta per l'Alfa: al PalaCatania vince Roma 80-68

Esordio casalingo amaro dell’Alfa Catania che cade contro Roma Stella Azzurra col punteggio di 68-80 nel match valido per la seconda giornata del campionato di Serie B di basket. Davanti al pubblico del PalaCatania gli alfisti di coach Bianca sono costretti ad inseguire l’avversario sin dall’inizio: la formazione capitolina appare infatti più squadra, qualitativamente superiore alla compagine catanese. La Polisportiva Alfa di Nico Torrisi sperava in qualcosa di diverso per mettere la marcia veloce in prospettiva del raggiungimento dell’obiettivo fissato dalla dirigenza nella salvezza. In campo però Gottini e compagni dimostrano di avere ancora molto da lavorare per calarsi nella categoria. Nessun dramma comunque, alla seconda giornata c’è tutto il tempo per correre ai ripari, trovare i giusti accorgimenti e cominciare a fare risultato per mettere in cascina preziosissimi punti. Da sottolineare la buona prova del playmaker Vincenzo Provenzani, miglior realizzatore dell’Alfa con 23 punti messi a segno.

Domenica 21 ottobre l’Alfa Catania scenderà nuovamente in campo nella trasferta laziale di Scauri contro i padroni di casa della Global Service Spa Basket Scauri.