Catania, città paralizzata dalla pioggia e dagli allagamenti

Una pioggia incessante si è abbattuta su Catania. Un violento nubifragio e una raffica di vento e grandine hanno paralizzato la città: sono moltissimi i danni e i disagi in città, tante le persone bloccate in auto e le strade allagate come il viale Vittorio Veneto, corso Italia, viale Africa,  Passo Gravina e via Etnea, col solito fiume in piena che ha tenuto in ostaggio le attività commerciali. Non solo violenti scrosci di pioggia ma anche grandine e raffiche di vento.
Difficoltà evidenti per automobilisti e motociclisti: per le prossime ore è confermata l’allerta gialla che era stata annunciata dal Dipartimento di Protezione civile.
In via Etnea, si registra il consueto fiume in piena impossibile da guadare con gli esercenti “ostaggio” all’interno delle proprie attività commerciali. Allagato il distaccamento dei vigili del fuoco di Catania Sud, alla zona industriale. Centinaia le telefonate di richiesta d’intervento ai centralini dei vigili del fuoco.