Catania, domani di cosa si discuterà in Consiglio Comunale?

Tra i primi punti all’ordine del giorno, la sdemanializzazione di tratti di terreno demaniale con passaggio tra i beni patrimoniali disponibili e successiva cessione a trattativa privata. Il presidente del Consiglio comunale, Giuseppe Castiglione, ha convocato l’Assemblea cittadina nell’aula consiliare di Palazzo degli Elefanti per martedì 15 gennaio, alle ore 18.30. Tra i primi punti all’esame dell’Aula, la sdemanializzazione di tratti di terreno demaniale con passaggio tra i beni patrimoniali disponibili e successiva cessione a trattativa privata. All’ordine del giorno anche le interrogazioni a risposta scritta, firmate da diversi consiglieri, su vari argomenti: rispetto del regolamento comunale delle leggi e degli statuti sociali vigenti nelle nomine dei neo amministratori delle società partecipate Sostare Srl, Sidra Spa, Amt Catania Spa e Catania Multiservizi Spa (consiglieri Gelsomino e Ricotta); realizzazione dello sportello anagrafe all’interno dell’aeroporto Fontanarossa (consigliere Zappalà); tutela dei membri del Corpo di Polizia municipale e adeguamento pianta organica (gruppo consiliare M5S).