Sifus: esposto contro Bizzini Domani alle 10 incontro davanti al Tribunale di Catania

Domani, mercoledi 16 gennaio alle ore 10.00, davanti alla sede del Palazzo di Giustizia, in piazza Verga a Catania, il SIFUS CONFALI terrà una CONFERENZA STAMPA relativamente i contenuti di un esposto/querela nei confronti del Direttore del Consorzio di Bonifica della Sicilia Orientale, Dott. Fabio Bizzini  che verrà depositato presso la Procura della Repubblica.

Con l’esposto/querela già depositato alla Guardia di Finanza e alla Corte dei Conti, SIFUS CONFALI contesta:

  • la mancata realizzazione di tutti gli interventi urgenti di sfangamento e pulizia del territorio in seguito alle alluvioni dell’ottobre scorso, come previsto dalla delibera del Governo Musumeci n. 444 dell’8-11-2018, e di conseguenza, il ricorso alla realizzazione delle opere non completate in tempi utili, oggi, tramite l’affidamento a ditte esterne;
  • l’utilizzo per un numero irrisorio di giornate lavorative degli operai dei consorzi della Sicilia orientale ( solo quelle previste dalla legge che già dovevano essere completate con risorse in cassa), determinando una palese disparità di trattamento, con quelli del consorzio della Sicilia occidentale che hanno prestato attività lavorativa per 15 giornate in più.
  • Ritardi per l’avvio della campagna irrigua 2019 visto che in questa fase si debbono realizzare ancora le opere che potevano già essere concluse mesi fa.

Interverranno: Paolo Illuminato – segretario provinciale di categoria; Ernesto Abate – segretario regionale di categoria. Maurizio Grosso – segretario generale.