Pallamano, Mascalucia inarrestabile… Coach Cardaci: “Giovani straordinari”

Il Mascalucia non lascia neanche le briciole e, punto dopo punto, porta a casa la nona vittoria consecutiva. Questa volta contro Valentino Ferrara Benevento, espugnando il palazzetto campano col punteggio di 44-14. Nove vittorie su nove partite: un record che consolida il primato in classifica dei mascaluciesi a quota 18 punti.

Non è bastato, dunque, il lungo stop di campionato a fermare gli etnei; stop che tanto preoccupava coach Cardaci. I giovani inseriti in organico (dopo le pesanti partenze di Jacopo Torrisi e Francesco Aragona) hanno dato un’ottima risposta, ripagando la fiducia loro concessa. Una straordinaria prestazione… un’umiliazione degli avversari a dire il vero, che lascia spazio a solide speranze per il futuro.
“Partita senza storia con due squadre con obiettivi diversi. Sono soprattutto soddisfatto della prestazione dei ragazzi più giovani. In evidenza Coppola, Mineo, Cardullo e i fratelli Cristaudo. Adesso gambe e testa alla prossima sfida, sabato 9 contro i napoletani dell’Atellana, una delle formazioni che più ci ha fatto soffrire nel girone di andata…” – ha concluso fiducioso Cardaci.