Bagno di folla per la “Sira o tri”

Piazza Duomo stipata. Ma con ordine. Contingentati i posti. Tanto che qualcuno ha pure alzato la voce, ma il servizio d’ordine è stato inflessibile. Più di inquemila persone? Forse, ma fino a piazza Stesicoro la gente gremiva via Etnea. Emozionanti i brani dei 6 cantautori che hanno cantato un brano dedicato alla Santa Patrona: Giuseppe Castiglia, Carmelo Caccamo, Antonio Monforte, Nino Marchi, Ornella Brunetto e Marco Panzani. Emozioni pure in particolare per l’esecuzione di Agata, cantata da Giuseppe Castiglia (accompagnato da Mario Indaco), ma tutti hanno ricevuto applausi dalla piazza, in una serata suggestiva presentata da Flaminia Belfiore e sugellata dalla corale Tovini. Il grande momento dei fuochi? Apprezzato, con la musica della Norma e tante arie famose. Sold out Palazzo degli Elefanti, con il sindaco Salvo Pogliese che ha ricevuto nel Salone di rappresentanza un’infinità di persone (autorità militari e religiose), molte delle quali non mettevano piede a palazzo da tanto tempo. Soddisfatto anche Giuseppe Castiglione, presidente del Consiglio. Per una serata, dunque, il dissesto non ha fatto capolino a Palazzo degli Elefanti.