Falcone e il terremoto: “Burocrazia vera nemica della ricostruzione…”

Sorrisi appena accennati, ma solo di circostanza. I politici? Sparsi all’interno del cine teatro Margherita di Acireale, dove si sono ritrovati i rappresentanti dei vari comitati del terremoto di Santo Stefano. Significativa la dichiaraziuone dell’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone: “La Giunta Musumeci vuole sostenere fattivamente, attingendo alle poche risorse regionali, la ricostruzione nei Comuni colpiti dal sisma: ma occorre definire al meglio le competenze istituzionali e ridurre i lacci e lacciuoli della burocrazia che nascono su paralizzanti presunzioni di colpevolezza”. La relazione centrale è stata tenuta dall’ex procuratore Salvatore Scalia, oggi coordinatore di tutti i comitati del terremoto di Santo Stefano, che ha respinto l’ipotesi della “delocalizzazione” su possibili ricostruzioni. Presenti, fra gli altri, il sindaco di Aci Sant’Antonio, Caruso, oltre al deputato regionale Nicola D’Agostino, il sindaco di Acireale Alì e la deputata grillina Angela Foti. (foto ilfattonisseno.it).