Acireale calcio, 3 bottigliette d’acqua…1200 euro

Incredibile, ma vero. Costano carissime tre bottigliette d’acqua all’Acirerale calcio o meglio, tre bottigliette scagliate in campo dai propri sostenitori a San Cataldo, al campo Valentino Mazzola, in occasione del match di Serie D Sancataldese-Acireale, vinto 4-3 dalla squadra granata allenata da Pippetto Romano. Con un comunicato ufficiale, la Lnd ha reso note le decisioni del Giudice Sportivo inerenti all’ultimo turno del campionato. Multa salatissima all’Acireale che dovrà versare ben 1.200 euroPer avere propri sostenitori in campo avverso, lanciato tre bottiglie d’acqua semiaperte che cadevano sul terreno di gioco ed una nelle vicinanze di un assistente arbitrale”. Piuttosto rabbuiati i dirigenti granata per la spropositata multa (400 euro a bottiglietta…)…Domenica 17 febbraio la squadra acese (quarta in classifica) giocherà al Tupparello contro la Cittanovese.