Catania: i consiglieri Di Salvo, Petralia e Giusti ripartono da #insiemesipuò…

Fermenti politici in seno al consiglio comunale di Catania: Salvo Di Salvo che aveva già lasciato Enzo Bianco transitando al gruppo Misto, ha fondato un nuovo gruppo consiliare: con lui infatti si sono uniti i consiglieri Giovanni Petralia (ex Forza Italia) e Agatino Giusti (In campo con Pogliese). Oggi la costituzione e dunque l’ufficializzazione a palazzo degli Elefanti.
Ecco il comunicato: #insiemesipuó, l’unica novità Politica in Consiglio Comunale, a dieci mesi dal suo insediamento. Noi Tre Consiglieri Giovanni Petralia Capogruppo Agatino Giusti Vice Capogruppo e Salvo Di Salvo Consigliere e sei Consiglieri di Municipalità alla I Municipalità Angelo Marchese, II Municipalità Giacomo Nania, III Municipalità Salvatore Rapisarda, Manuela Mammana, Gionathan Grasso alla V Municipalità Gianluca Guarrera provenienti da esperienze Politiche differenti abbiamo deciso insieme di costituire un nuovo gruppo civico #insiemesipuó per dare voce ai tantissimi cittadini catanesi sempre più lontani dal confronto delle Istituzioni locali. Porteremo avanti insieme le istanze che riguardano la Città vorremmo riportare al centro del dibattito le questioni che riguardano le Politiche Sociali, Politiche del Lavoro, Politiche del Territorio e Decentramento. Siamo una forza politica di espressione civica – dichiara Giovanni Petralia desideriamo dar voce al cittadino catanese comune, il quale a causa della crisi finanziaria del nostro tempo ha perso di vista il contatto diretto ed il dialogo con le istituzioni. Un altro obiettivo chiave da perseguire è quello di valorizzare seriamente il rapporto di confronto con le municipalità ed i relativi consiglieri circoscrizionali, i quali rappresentano il braccio forte della politica locale conoscendo in maniera dettagliata i problemi del territorio catanese e dei relativi residenti. “È una nuova esperienza – dichiara Agatino Giusti – che voglio vivere con lo stesso entusiasmo che quotidianamente mi vede impegnato da Presidente della Commissione Commercio e Partecipate”.
“Ho ritrovato la giusta motivazione – afferma Salvo Di Salvo – per continuare insieme il nostro impegno Politico in Città, con Petralia, Giusti e i consiglieri di Municipalità ci siamo subito insieme ritrovati per rappresentare in Consiglio una nuova formazione Politica d’ispirazione civica”. Di Salvo ha poi concluso il suo intervento con queste parole: “La nostra formazione Politica chiaramente rimane legata alle nostre radici culturali moderate, cattoliche e liberali, ci collocheremmo in Consiglio al centro del dibattito senza fare da stampella a nessuno ma con la maturità di saper valutare volta per volta le istanze che saranno sottoposte al consenso del Consiglio Comunale”.
Firmato: Giovanni Petralia, Agatino Giusti e Salvo Di Salvo