Elios Messaggerie Catania: Serie A2 un passo più lontana

Terminata la regular season, al Palacatania si è svolta la prima gara di playoff: esattamente gli ottavi di finale dei PlayOff A2, a sfidarsi l’Elios Messaggerie Catania e Menghi Shoes Macerata,  squadra classificata nona nel girone bianco. Gli etnei incassano un perentorio 3-0 (20-25, 21-25, 22-25). Menghi Shoes Macerata non ha concesso spazi ai rossazzurri che non sono riusciti a recuperare il distacco di punti. Poco incisivi gli etnei contro un ostico avversario che ha dimostrato compattezza e costanza. Sconfitta che si somma alle difficoltà che attanagliano la compagine rossazzurra. Le condizioni del campo, in primis. La partita è stata in dubbio fino a mezz’ora prima del fischio d’inizio, quando il presidente Natale Aiello si è assunto la responsabilità di fare giocare la sua squadra nella metà campo “vittima dell’acqua piovana”, scongiurando il rischio di incidenti grazie al lavoro costante dei ragazzi del servizio campo. Una questione che dovrebbe far arrossire chi è responsabile della struttura (….). Adesso si guarda al match di Macerata, mercoledì 10 aprile alle 20:30. Solo una vittoria potrà riportare i rossazzurri al PalaCatania e giocarsi la possibilità di passare ai quarti di finale per accedere alla nuova Serie A2, composta da sole 12 squadre.