Softball: Islanders Catania asfalta Randazzo (20-5)

La terra rossa chiama, le scatenate Islanders Catania rispondono presentre!. Si ritorna sul diamante del Campo IV Novembre (dove la terra non è proprio rossa…) per la seconda giornata del girone di andata del torneo di Serie B; missione compiuta per le Islanders Catania Softball che hanno sfidato la Randazzese Softball sul proprio diamante, battendola 20 a 5, al terzo inning, in anticipo rispetto ai 7 inning regolamentari. Partita senza storia. Avvio di gara con Gabriella Scalisi , lanciatrice partente che ha poi dato spazio a Marika Perez, lanciatrice conclusiva. Randazzo parte bene, segna 4 punti al primo inning, la difesa catanese fa un buon lavoro e riesce ad arrestare l’avversario. Molteplici le difficoltà in attacco per Randazzo che ha avuto difficoltà sulla pedana di lancio, alternando diversi lanciatori che hanno concesso molte battute valide all’attacco del Catania che si conferma forte in questo reparto. Dopo la vittoria di domenica scorsa per 18-8 contro Castiglione, Catania Islanders si mostra accattivante e determinata. Dopo la pausa pasquale, le rossazzurre sfideranno il Sagittarius nella trasferta paternese, domenica 28 aprile. Catania Islanders dunque ha tutte le carte in regola per poter continuare quest’ascesa vincente.