Il Sifus “invita” a Palermo lavoratori e sindacati autonomi e di base

Il SIFUS CONFALI insieme alle organizzazioni sindacali SNAF FNA, MAB Sicilia, SINALP, CODIRES organizzano una conferenza stampa per presentare la piattaforma unitaria di Riforma del Comparto Forestale che si terrà a Palermo al Dea Hotel ( di fronte all’assessorato agricoltura e foreste) in viale Regione Siciliana, venerdì 3 maggio 2019 a partire dalle ore 10.00.

«Sono molto soddisfatto – commenta Maurizio Grosso, segretario generale Sifus Confali – perché per la prima volta nella storia si è riusciti a mettere attorno ad un tavolo e lavorare su un progetto che ha come obiettivo lo sviluppo del patrimonio boschivo e del territorio tutti i sindacati autonomi e di base».

Le 5 organizzazioni sindacali hanno costruito ed elaborato una proposta unitaria di Riforma del Comparto forestale siciliano imperniata sull’ampliamento delle competenze e sulla conseguente capacità di attingimento di risorse da nuovi canali di finanziamento.

La piattaforma si propone di salvaguardare e rendere fruibile il patrimonio boschivo e forestale nonché di mettere in sicurezza il territorio siciliano attraverso l’utilizzo a tempo indeterminato dei lavoratori forestali. La proposta in oggetto contiene le caratteristiche per divenire parte integrante e fondamentale della legge di Riforma del Comparto Forestale che questo Governo e Parlamento Regionale.