L’Ekipe Orizzonte riporta Catania sul tetto d’Italia dopo 8 anni: scudetto numero 20

Che festa. Che gioia. Che squadra! Le ragazze dell’Ekipe Orizzonte Catania hanno sconfitto nella finale scudetto la SIS Roma 6-3 e hanno vinto il ventesimo scudetto e la seconda stella riconquistando il titolo del campionato femminile di pallanuoto di Serie A1 dopo otto anni. La finale si è giocata alla piscina Plaia di Catania gremita da quasi 1500 spettatori (in tribuna anche Cassano che ha seguito il Rapallo, oltre al sindaco Salvo Pogliese…). La vittoria è arrivata grazie al break risolutivo piazzato tra il terzo e quarto periodo quando la Roma aveva già rimontato due reti. Immensa la gioia dell’allenatrice Martina Miceli, artefice della rinascita della squadra catanese, ripartita con grande umiltà sette anni fa con un gruppo di giovanissime. Felice anche il presidente onorario dell’Ekipe Orizzonte Nello Russo, che non ha saputo trattenere le lacrime…