Canoa Polo, la Serie A scende in acqua al Porto di Catania

In una domenica finalmente dal clima primaverile con l’Etna innevata sullo sfondo, al Porto di Catania, con fischio d’inizio alle 12,50, è andata in scena la 2° giornata del campionato di Serie A maschile Sud di Canoa Polo. A scendere in acqua sono stati i campioni d’Italia in carica, la Polisportiva Canottieri Catania Ortea Palace che ha battuto un’altra squadra catanese, il CUS Catania con il risultato di 8-3.

Partita molto accesa al Molo di Levante. Primo tempo senza storia per la Polisportiva che nei primi 10 minuti regolamentari domina e si porta in vantaggio con il risultato di 5-0 contro un CUS fin troppo tendente alla fase difensiva. Nel secondo tempo cresce la tensione tra i giocatori del CUS Catania. La Polisportiva rallenta i ritmi e concede spazi agli avversari che ne approfittano per tentare di accorciare le distanze mettendo a segno tre reti. Al fischio finale però il match si conclude come da pronostico con la vittoria della Polisportiva, un risultato incoraggiante per la squadra allenata dal coach Gianluca Emanuele che quest’anno punta a fare il bis anche se dovrà fare i contri con la Pro Scogli Chiavari, attualmente prima in classifica a distanza di 6 punti.

Dopo la prima tappa ad Agropoli, dunque la tappa catanese ha regalato due giornate all’insegna dello sport e dello spettacolo per l’appassionato pubblico, in pieno relax e in uno scenario quantomeno suggestivo.