Etna, due scosse importanti in 24 ore: ieri a Randazzo, oggi ad Adrano…

Trema la terra attorno all’Etna e non è una novità. Due scosse nel giro di 24 ore, due scosse da non sottovalutare. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania ha fatto sapere che le stazioni della rete sismica, alle ore 6 e 38 di stamani hanno registrato un terremoto di magnitudo pari a 3.9, con epicentro posto alla profondità di quasi 18 chilometri nel sottosuolo. Non si registrano danni a cose o persone al momento. Il terremoto è stato avvertito anche a Belpasso, Paternò e Biancavilla. Ieri (domencia) ricordiamo alle 5,27 un sisma con magnitudo 2.9 si è verificato in territorio di Randazzo ad una profondità di 28 chilometri nel sottosuolo.