Catania, sugli autobus si prenota la visita per la prevenzione oncologica

Nuove tappe per la campagna di prevenzione “Io prenoto sull’autobus”, l’iniziativa fortemente voluta dall’ Amministrazione comunale, nata da una proposta dalla presidente della quarta commissione Consiliare Sara Pettinato e resa operativa da un protocollo d’intesa, multidisciplinare, siglato da Comune di Catania, Asp e Amt.
Le prenotazioni
all’interno di autobus Amt, aperte a tutti gratuitamente, riguardano lo screening per la diagnosi precoce del tumore al seno, della cervice uterina e del colon del retto. Il progetto riguarda un’ampia fascia di età: dai 50 ai 69 anni per l’esame mammografico, dai 25 ai 64 per il collo dell’utero, dai 50 ai 70 per l’esame, uomini e donne, del colon retto. Il calendario degli stop dell’autobus prevede ancora soste nel litorale sabbioso della Plaia e domenica mattina in di fronte al solarium di fronte al Nautico nel corso della manifestazione Lungomare Fest, :
Mercoledì 28 agosto
Lido le Palme di viale Kennedy 63,
dalle ore 9 alle ore 11
Lido La
Cucaracha di viale Kennedy 47, dalle ore 11,30 alle ore 13,30
Domenica 1 settembre
Solarium Lungomare – accanto garitta, di fronte Istituto Nautico, dalle ore 16 alle ore 18
-Piazza Tricolore, dalle ore 18,30 alle ore 20,30.
Il progetto dello sportello di prenotazione itinerante non terminerà con l’estate, perché dopo le vacanze l’autobus raggiungerà la cittadinanza nei vari quartieri cittadina sostando in diversi punti della città.