Scherma, Methodos: i piccoli fremono per la Prima Prova Nazionale Cadetti

I piccoli schermidori della Methodos non stanno più nella pelle. E’ ormai alle porte la Prima Prova Nazionale Cadetti (riservata agli under17), che si svolgerà domani e domenica al PalaBorsani di Legnano e che segnerà l’avvio del percorso di qualificazione ai Campionati Italiani di categoria in programma nel mese di maggio a Jesi.
E tra i 762 spadisti che calcheranno le pedane del PalaBorsani ci saranno anche 13 giovanissimi della Methodos, per dar prova di essere all’altezza di affrontare anche gare nazionali. Parliamo di Maria Irene Lombardo, Sofia Bonforte, Sara Saladdino, Chiara Zuccarello, Flavia Messina, Caterina Auteri, Bianca Mazzeo Rinaldi e Martina Chisari per le cadette e di Ignazio Pavoni, Davide Belviso, Kornel Alì, Samuele Nicolosi e Andrea Randazzo per i cadetti.

“Andranno lì per fare esperienza – ha commentato orgoglioso il maestro Gianni Sperlinga –  visto che la maggior parte di loro sono cadetti del primo anno. Gli Assoluti? La prossima settimana partirò con i ragazzi più grandi per Bastia Umbra per la prima prova di qualificazione nazionale.”