Catania, la nomina di Fatuzzo alla Sidra rompe l’equilibrio della maggioranza…

E ora? Come cambieranno gli equilibri nella maggioranza del Governo catanese? Quali saranno gli scenari futuri? Parliamo di una notizia su una vicenda comunque ampiamente annnunciata: il Comune di Catania, socio unico al 100 % dell’assemblea dei soci della Sidra Spa che si è riunita oggi, ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione della partecipata comunale che risulta ora così composto: prof. Fabio Fatuzzo nuovo presidente (espressione del sindaco Salvo Pogliese) che prende il posto di Antonio Vitale (in quota autonomista), il dott. Dario Moscato vicepresidente e l’avv. Marco Navarria componente.
Adesso come detto però i rapporti tra gli autonomisti e il sindaco Pogliese, che contano un gruppo consiliare sovente decisivo nelle votazioni e lo stesso assessore ai Servizi sociali Giuseppe Lombardo, diventano un po’ più “freddi” e soltanto i prossimi test in Consiglio Comunale potranno mostrare quale direzione sarà presa, se, insomma, ci saranno eventuali cambi di “atteggiamento”. La vicenda Acoset non è stata dimenticata (presidente è stato eletto Diego Di Gloria, espressione di Sammartino e Barbagallo). Vedremo. La partita è appena cominciata e i mal di pancia sono già in atto. E gli autonomisti di sicuro non staranno a guardare…