Esordio di fuoco per la Volley Catania: al PalaSpedini derby contro la Saturnia Acicastello

Cresce l’attesa in casa Volley Catania per l’esordio nel Campionato di Serie B di pallavolo maschile. Dopo il riposo nella prima giornata, la Volley si prepara a disputare la prima partita nel nuovo campionato, in programma sabato alle 18 al Palaspedini.

Dopo un’intensa preparazione atletica iniziata il 2 settembre e svolta sulla sabbia del litorale etneo e al PalaSpedini (la nuova casa della Volley), i ragazzi di coach Davide Giuffrida stanno lavorando tutti i giorni in palestra svolgendo sedute di tecnica e di pesi in un clima di assoluta calma e tranquillità.

Un inizio di campionato davvero impegnativo per i ragazzi della Volley che inaugureranno il loro cammino in Serie B con una delle squadre da battere del girone H del campionato, la Saturnia Acicastello, in un vero e proprio derby. Un match diverso da tutti gli altri anche per via dei tanti ex che la Volley si troverà davanti, da mister Mauro Puleo allo scout man senza contare anche tutta la squadra, a eccezione del libero, da Pricoco a Balsamo e Bonsignore solo per citarne alcuni.

Sicuramente sono molte le aspettative da parte della società del presidente Natale Aiello che quest’anno ha creato un buon roster che vanta una bassa età media con Minnetti, Sulfaro, Nicosia, Nicotra, Spampinato, Cianci, Leonardi e Petralia tra i tanti. Riconferme ma soprattutto spazio a molti giovani siciliani: è questo uno dei punti chiave del nuovo progetto creato quest’anno dalla società, ovvero dare spazio soprattutto ad atleti giovani e lanciarli nella loro prima apparizione in Serie B.

Sabato la Saturnia arriverà al Palaspedini reduce dalla vittoria per 3-0 contro il Barcellona nella prima giornata di campionato ma la squadra di Giuffrida non ha troppe pretese: il loro obiettivo? Divertirsi e far divertire il pubblico del Palaspedini, giocando con serenità, consapevole di essere una squadra di giovani che deve fare esperienza in un campionato che, a detta del pres. Aiello, si preannuncia di crescita.