Lavoravano in nero in un supermercato e percepivano il reddito di cittadinanza…

Non è proprio una novità, in tema di indagini soprattutto in questo periodo. In un supermercato di Augusta (Siracusa), su dieci dipendenti ben nove erano in ‘nero’ e indossavano persino la divisa da lavoro; due di loro, addirittura, percepivano pure il reddito di cittadinanza. A scoprirlo sono stati i militari della guardia di finanza che hanno segnalato il caso all’Inps per la revoca immediatamente del beneficio. Inevitabilomente per il proprietario del supermercato è scattata la denuncia e la procedura di irrogazione della cosiddetta “maxi-sanzione”.