Il Catania prepara il derby con la Leonzio… Lodi sarà titolare?

Dopo il viaggio a vuoto di Pagani, il Catania è già tornato ad allenarsi in vista del prossimo impegno di campionato in programma domenica al Massimino alle 17.30 contro la Sicula Leonzio. Arbitro dell’incontro Valerio Maranesi di Ciampino insieme agli assistenti Lorenzo Poma di Trapani e Rosario Antonio Grasso di Acireale.

Un derby che non ha una grande tradizione alle spalle ma che propone alcuni spunti davvero interessanti: i rossazzurri saranno chiamati a dare un segnale forte per la classifica (al momento deficitaria) e dove Lucarelli spera di poter conquistare il primo successo, dopo i pareggi contro Bisceglie e Bari; la Leonzio è proprio la squadra che, due anni fa, ha interrotto la serie positiva dei rossazzurri (con 6 successi consecutivi) vincendo al Massimino per 2-1 quando sulla panchina bianconera sedeva Pino Rigoli. Bisognerà capire quale modulo adotterà il tecnico rossazzurro per contrastare il 4-3-3 di Bucaro ma soprattutto è da vedere se Lucarelli sceglierà lo stesso 11 di Pagani preferendo a centrocampo Rizzo al posto di Lodi.

Ma la Leonzio che arriverà al Massimino, nonostante i 9 punti e il penultimo posto in classifica, sarà una squadra rivitalizzata dalla vittoria in casa contro la Cavese per 3-1 che giunge dopo quasi 2 mesi dal primo successo stagionale e nella giornata d’esordio di Bucaro in panchina, il cui arrivo ha sicuramente dato una scossa ai bianconeri soprattutto sul piano mentale. Ed è proprio su questo che il tecnico palermitano sta lavorando per riuscire nell’impresa di raggiungere la salvezza, pensando giorno per giorno, partita dopo partita.

Intanto al Massimino è prevista una discreta cornice di pubblico: è infatti già iniziata la prevendita dei tagliandi validi per assistere al match aperta anche ai sostenitori bianconeri che sicuramente faranno sentire la loro presenza nel settore ospiti, in casa Catania sperano che anche i tifosi rossazzurri facciano lo stesso, riempiendo gli spalti a sostegno dei rossazzurri e sembra che i tifosi della Curva Sud abbiano deciso di tornare sugli spalti. Questi i prezzi: Curve 12 , Tribuna B 18 , Tribuna A 25, Tribuna Elite 55 , Settore Ospiti 12 .