PALLANUOTO, Serie A: gli appuntamenti del weekend prima della sosta…

Ultimo impegno stagionale per le società siciliane di Pallanuoto impegnate nei campionati di Serie A1 e serie A2 prima della sosta natalizia: tra i match del weekend più attesi spicca l’appuntamento con un altro pezzo di storia dell’Ekipe Orizzonte Catania che stasera a Ostia alle 20.30 sfiderà nella semifinale di Coppa Italia femminile le rivali della SIS Roma. L’eventuale finalissima è in programma domani sabato 7 Dicembre alle 16.45 contro la vincitrice dell’altra semifinale tra Plebiscito Padova e N.c. Milano.

In serio A1 maschile mentre l’Ortigia Siracusa giocherà contro la Lazio nuoto al Foro Italico per provare a riscattare la sfortunata sconfitta di sabato scorso con l’An Brescia i cugini palermitani del Telimar busseranno alla porta dei marziani della Pro Recco per un match che si prevede a senso unico in favore dei liguri,  sulla carta troppo più forti praticamente di 11 squadre su 14 che disputano il campionato di A1.

Storia diversa invece per la Serie A2 maschile che dopo tre giornate non ha ancora una vera padrona: sabato vola a Napoli la Nuoto Catania a cui servirà una grande prova di carattere per battere la Cesport Italia ed andare alla sosta natalizia con qualche preoccupazione in meno. Nel frattempo il Cus unime di mister Naccari ospita l’Arechi Salerno per un match dal risultato impronosticabile, anche se i peloritani in casa sono verosimilmente una squadra con qualche marcia in più rispetto alle uscite esterne.

Riflettori puntati anche sulla piscina comunale di Nesima che sempre sabato pomeriggio alle 15.00 ospita Muri Antichi – Roma 2007 Arvalia per una partita che, anche se alla quarta giornata, sa già di scontro salvezza.