La Serie D sbarca su Sportitalia con una partita in diretta ogni domenica…

Sportitalia ha trovato l’accordo con la Lega Nazionale Dilettanti. Da questa domenica 22 dicembre porterà sugli schermi dell’emittente guidata da Michele Criscitiello (visibile in chiaro e gratuitamente al canale 60 del digitale terrestre) le migliori partite della stagione 2019-2020 della Serie D. Un appuntamento fisso ogni week end alle 14,30 della domenica con ricco pre-partita, ospiti e approfondimenti. Si comincia domenica 22 dicembre con la diretta di Seregno-Pro Sesto. Michele Criscitiello, Ceo di Sportitalia (nella foto), è raggiante: “Esprimo una grande soddisfazione sia personale che professionale nell’annunciare questo accordo. Da sempre considero la Serie D il vero campionato degli italiani, un patrimonio che copre tutto il Paese. E’ da un anno e mezzo che lavoriamo con la LND, con il dipartimento e con l’avvocato Luigi Barbiero che ringrazio in modo particolare perché ha sempre creduto nel progetto. La Serie D deve avere visibilità in chiaro e non limitata solo a una parte degli appassionati. Ringrazio il presidente della LND Cosimo Sibilia che ha dimostrato di fare fatti e non parole, un valore unico in questo momento”. Il Presidente LND, Cosimo Sibilia: “”Per la prima volta nella storia la Serie D sbarca su Sportitalia, una piattaforma editoriale che vanta numeri da record in Italia – ha dichiarato il Presidente della Lega Nazionale Dilettan-ti Cosimo Sibilia. “Grazie alla sinergia tra il Dipartimento Interregionale e il network nazionale le squadre di Serie D godranno di una visibilità importante”. In tutto sono 24 le partite che verranno coperte in diretta e che accompagneranno alla fine della stagione prevista per il 3 maggio 2020. Il lunedì è previsto un approfondimento che si chiamerà ‘Tutto Serie D’ con studio centrale a Milano e collegamenti con Roma e Napoli per raccontare da vicino tutti i gironi, la Coppa Italia e la Juniores.