Basket, Serie C Silver: Gravina spezza l’incantesimo e batte Orlandina 78-68

Lo Sport Club Gravina interrompe la serie di sconfitte e davanti al proprio pubblico batte l’Orlandina Lab col punteggio di 78-68 nella 15^ giornata della Serie C silver di basket maschile (parziali di 20-13, 17-21, 21-11 e 20-23). Vittoria importante per la squadra di coach Marchesano, che raggiunge il nono posto in classifica a 14 punti, ma arrivata dopo un match sofferto e combattuto fino all’ultimo.
Parte subito bene lo Sport Club Gravina (in divisa bianca), che domina il primo quarto. Dopo 12 punti dei padroni di casa, l’Orlandina (in divisa azzurra) prova a reagire ma la difesa etnea è impenetrabile. Si chiude 20 a 13 in favore del Gravina il primo quarto. Ma gli ospiti non ci stanno. Il secondo tempo è più equilibrato: se inizialmente le compagini segnano punti su punti, verso la metà del parziale il gioco si ferma… le difese diventano insormontabili. Ma l’Orlandina ha la meglio e si impone con il punteggio di 21-17. Stesso copione nel terzo quarto. L’Orlandina prova a  imporsi ma il Gravina riprende in mano la gara e schiaccia l’avversario con un perentorio 21-11. Ma gli ospiti non si arrendono. L’ultimo quarto è una guerra: si corre, si marca, si segna da entrambe le parti. Il numero 34 etneo è incontenibile e colleziona punti su punti tra tiri liberi e tiri da fuori, ma l’Orlandina vuole vincere a tutti i costi e chiude l’ultimo parziale col punteggio di 20-23. Ma non basta. Lo Sport Club Gravina spezza l’incantesimo e vince per 78-68, così rimettendosi in corsa in campionato. Top scorer del match Giovanni Alì, che ha segnato 18 punti per la formazione etnea.
Ma in casa Gravina si pensa già al prossimo turno contro Alcamo, domenica 19 gennaio alle 18.00 alla palestra Tre Santi di Alcamo.