Pallanuoto Serie C, Brizz senza freni! Quarta vittoria consecutiva e tentativo di fuga…

La Brizz nuoto di mister Giuffrida vince ancora. Nella 4ª giornata del campionato di serie c di pallanuoto maschile, i coccodrilli acesi conquistano una vittoria fondamentale in casa della Synthesis. Nella piscina di Cannizzaro finisce 7-20 al termine di una gara dominata interamente dagli ospiti che hanno surclassato l’avversario.

Tra Synthesis e Brizz nuoto infatti non c’è stata storia. I ragazzi di coach Giuffrida hanno messo in acqua tanta qualità e con un importante gioco di squadra hanno dominato una gara a senso unico. Nulla da fare per i padroni di casa della Synthesis di mister Poppy Ajosa che dovevano riscattare la pesante sconfitta esterna contro la Guinness Catania ma hanno evidenziato forse un po’ di inesperienza nei confronti di un avversario qualitativamente superiore, non riuscendo a creare particolare problemi alla Brizz nell’arco di tutta la partita. Dopo un timido primo periodo terminato con il punteggio di 1-2, la Brizz ha ingranato la quinta nel secondo tempo, staccando la Synthesis con un netto 0-6 grazie alle 3 reti di Castorina a inizio periodo. La partita proseguirà su questa linea fino a metà terzo tempo: la Synthesis prova a cambiare l’inerzia del match e ad accorciare le distanze ma dovrà arrendersi alla superiorità degli ospiti che chiuderanno il terzo periodo con il punteggio di 3-8 grazie alla tripletta di Privitera e alla doppietta di Rapisarda. L’ultimo periodo sarà la copia del precedente. Da segnalare nell’ultimo minuto finale l’ingresso tra le fila della Synthesis del giovane Signorelli, classe 2011, che siglerà la rete finale del 3-4.

Al termine della gara molto soddisfatto il tecnico Claudio Giuffrida per la prestazione dei suoi ragazzi: “E’ andata come ci aspettavamo. Era una partita dove dovevamo dimostrare quella maturità che è mancata nelle altre partite e lo abbiamo fatto. Il risultato è ampio ma sono contento perché avevo chiesto ai ragazzi di non fermarsi durante tutti e quattro i tempi e così hanno fatto.”

Per la Brizz nuoto questa è la quarta vittoria consecutiva: un risultato confortante e soddisfacente che permette ai coccodrilli di mantenere in solitaria il primo posto in classifica a +3 dalla seconda.