Subito scudo penale per medici e infermieri….

Coronavirus: Alessandro Pagano, vice capogruppo alla Camera della Lega, non ha dubbi e lancia un appello sullo scudo penale per medici ed infermieri. Ecco il suo pensiero.

“Ad oggi sono ormai almeno tre i casi di medici, da nord a sud, denunciati a seguito di presunte loro responsabilità in casi di coronavirus e non solo. Ora, o si riconosce il ruolo sociale degli stessi, oppure si fa solo finta di essere a loro solidali per quanto stanno facendo e faranno. In altre parole, o sono considerati angeli oppure si sta barando nei loro confronti. Siccome tutti sanno, come anche autorevolmente detto dal Think tank “centro studi Livatino’, che il processo penale a seguito della denigrazione dei media è già pena di suo, e che la maggior parte degli imputati alla fine viene prosciolta, risulta indispensabile garantire per legge uno scudo penale per medici ed infermieri. La eventuale responsabilità, per colpa grave o dolo, dei medici deve essere riservata solo ed esclusivamente al foro civile”.

Questo dunque il pensiero di Alessandro Pagano, vice capogruppo della lega alla camera dei deputati.