Serie C, le prime dei 3 gironi promosse, per la quarta deciderà il sorteggio?

In Serie C tutto sembra propendere verso la chiusura anticipata del campionato di calcio. Le spese e i costi di una possibile ripresa del campionato, infatti, sarebbero impossibili da sostenere per le società che attualmente militano in Serie C e da qui sono nate le prime proposte per decidere come concludere la stagione in corso.

Negli ultimi giorni il consiglio direttivo della Lega Pro ha approvato una proposta che non solo prevede il blocco delle retrocessioni ma al tempo stesso stabilisce una nuova modalità di promozione in Serie B. Accederebbero in cadetteria le tre capolista dei tre gironi più una quarta squadra scelta tramite sorteggio tra tutte le squadre attualmente posizionate in zona playoff. Il sorteggio probabilmente sarà ponderato tenendo conto anche del posizionamento in classifica di ogni squadra che, dunque, avrebbe così la possibilità di essere promossa in Serie B. La Federcalcio, però, si è già dichiarata contraria a questa soluzione schierandosi verso il no ma per capire se la proposta verrà accolta o meno toccherà aspettare il 4 maggio quando verrà sottoposta all’assemblea dei club.