Coronavirus, oggi boom di guariti (+2723), il virus rallenta ma uccide ancora (534 decessi)

Anche oggi,  martedì 21 aprile, sono stati riportati dalla Protezione civile i numeri relativi all’epidemia in corso nel nostro paese. Stando ai numeri sarebbero 2.729 i nuovi casi di contagio da coronavirus, con 528 positivi in meno rispetto a ieri, numero che porta il totale degli attuali positivi a quota 107.709 in tutto il Paese, di cui 2.471 in terapia intensiva (102 meno di ieri).

Di contro ci sarebbero 2.723 nuovi guariti per un totale di 51.600 italiani che avrebbero contratto e sconfitto il virus. Sarebbero registrati purtroppo 534 nuovi decessi, cifra che porta a 24.648 il conteggio totale delle vittime.

In totale dall’inizio dell’epidemia sarebbero 183.957 le persone che hanno contratto il virus. Il bilancio dell’epidemia da coronavirus porta anche oggi il segno meno: il numero di persone attualmente malate cala di 528 unità rispetto a ieri. Sicuramente un risultato incoraggiante, che lascia a ben sperare per il futuro ma non cancella l’amaro in bocca e la preoccupazione a fronte delle 534 nuove vittime.

La curva del contagio quindi fa qualche passo indietro ma nonostante questo in Italia si continua a morire.