Manlio Messina “scivola” sull’immagine in fotomontaggio di Giuseppe Conte…

Un fotomontaggio che ha messo in imbarazzo l’assessore Manlio Messina. Sta facendo infatti discutere la foto postata in rete dall’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo Manlio Messina, che ritrae il presidente del Consiglio Giuseppe Conte mentre viene portato via in manette da due Carabinieri. Il politico catanese ha postato l’immagine dopo che ieri sera il premier ha terminato il suo discorso nel corso della quale ha annunciato agli italiani i provvedimenti decisi dal Governo sulla Fase 2.

Una provocazione quella dell”assessore Manlio Messina, una forma di protesta social per una quantità di misure adottate dal governo che non sono proprio andate giù. Fatto sta che il membro della giunta regionale ha postato l’immagine che farà certamente discutere. “Ma sei serio? Io posterei ovunque questo hashtag. #maseiserio?? Giuseppe Conte #maseiserio?”, ha scritto Messina a coronamento della protesta lanciata provocatoriamente.

E stamani Messina ha rincarato la dose pubblicando un’altra foto del premier questa volta senza manette ai polsi; sull’immagine di nuovo l’hashtag #maseiserio.

Immancabili le reazioni. “Questa mattina su Facebook l’assessore regionale siciliano al Turismo Manlio Messina ha usato frasi e immagini nei confronti del presidente del Consiglio Giuseppe Conte non degne di chi rappresenta le istituzioni” dice Antonio Ferrante del Partito democratico. “Mi aspetto – continua Ferrante – le scuse dell’assessore al presidente Conte e ai siciliani e un intervento del presidente della Regione siciliana Nello Musumeci per ristabilire il decoro istituzionale che Messina ha palesemente violato”.