Altarino di S. Agata di via Dusmet tirato a lucido dai devoti, Tomasello ringrazia…

La proposta è partita dal gruppo che fa capo alla pagina su Facebook Devoti di S. Agata. Il presidente del Comitato dei festeggiamenti Agatini, Riccardo Tomasello, ha accolto con grande entusiasmo la proposta e ha permesso agli stessi devoti di effettuare la pulizia dell’altarino di S. Agata in via Dusmet, spesso vandalizzato e in condizioni di abbandono. Finalmente anche l’acqua torna a scorrere. Sembra addirittura che il

presidente del Comitato voglia darlo in affidamento, in maniera da mantenerlo sempre pulito e in ordine. Inoltre è partita un’altra iniziativa: i devoti hanno lanciato una colletta per comprare e quindi sostituire il vetro ormai rovinato dell’altarino. Anche questa iniziativa è stata accettata di buon grado dal presidente Tomasello e dunque presto sarà installato un vetro blindato che verrà inaugurato prima dei festeggiamenti di Agosto.
Ecco i nomi di coloro che si sono intestati le iniziative: Nino Marchi, Simone Pedicone, Antonio Mirabella, Filippo Barbagallo, Giuseppe Zuccaro, Giovanni Ravasco e Sebastiano Pedicone. Con la collaborazione del coordinatore della festa Pippo Blandini.