Fame nel mondo: 4 milioni di morti in 5 mesi a fronte dei 300 mila per coronavirus

Incredibile ma vero. Dall’inizio dell’anno 2020 ad oggi, quindi in quasi 5 mesi sono morti circa 4 (quattro) milioni di persone per FAME. Governi mondiali ciechi, sordi e muti alla ricerca disperata del profitto e degli sfruttamenti, qualcuno dovrà fermarli per rivedere le politiche mondiali a favore dei SUD del mondo e dei paesi poveri. Anche Papà Francesco ieri a Santa Marta ne ha parlato, provando a lanciare l’ennesimo appello. Non si può far finta di nulla e girarsi dall’altra parte. Tutto questo mentre nel mondo per la pandemia da coronavirus sono già morte più di 300 mila persone. Nessuno sottovaluta l’emergenza pandemia, ma quella della fame nel mondo forse non è stata mai seriamente affrontata…

(Foto da Il Blog di Pippo Corigliano)