Acireale Calcio, Rizzo e Savanarola rinnovano, cresce l’entusiasmo granata

“Abbiamo un sogno, realizziamolo”, con queste parole l’Acireale Calcio ha comunicato, tramite un video su facebook, il rinnovo del contratto di due pezzi da novanta dello scacchiere di mister Pagana, il capitano Giuseppe Savanarola ed il numero dieci Nicholas Rizzo.

L’acese e l’argentino sono stati protagonisti indiscussi dell’ultima stagione con la maglia granata, e dopo aver rinnovato l’accordo con mister Pagana e con il ds Agatino Chiavaro, la società ha scelto di puntare ancora sul loro prezioso talento.

«Ho deciso di continuare a vestire questa maglia perché credo in questo sogno che non è solo il mio ma di tutta la piazza», ha commentato Rizzo, subito dopo la firma del suo rinnovo. «Sono felicissimo, mi mancano i tifosi e il calore dello stadio, dobbiamo lottare tutti insieme, uniti si vince».

In casa granata, il direttore Fasone e company lavorano senza sosta per la progettazione della nuova stagione, ed insieme alle riconferme dei due beniamini dei tifosi ne arriva un’altra, non meno importante.

Nel giorno del settantaquattresimo compleanno del club, la società ha annunciato il rinnovo della collaborazione con Nando Pappalardo, imprenditore acese emigrato all’estero che oltre a fornire lo sponsor principale alla squadra granata, molto probabilmente entrerà a far parte della società.

In città si vocifera inoltre della presenza di Diaby, talentuoso centrocampista ivoriano, classe 2000, ex licata, il giovane potrebbe essere uno dei colpi di mercato studiati da Chiavaro in vista della prossima stagione.

Dopo queste desiderate riconferme e ottimisti per l’entusiasmante stagione condotta nell’ultimo campionato di serie D, in città i tifosi iniziano a scalpitare, vogliosi di tonare allo stadio a sostenere la squadra. Dopo tanti anni infatti, pare esserci ad Acireale una società con un progetto in grado di durare e la febbre granata inizia a farsi sentire.