Ecco il filtro che cattura e uccide all’istante il Covid

Un altro passo avanti per la prevenzione della diffusione del Covid-19 grazie alla realizzazione di un nuovo filtro capace di abbattere il 99,8 per cento del virus presente nell’aria.

Un filtro analogo ha già debellato il 99% delle spore di antrace.

Nello specifico i ricercatori dell’Università di Houston (UH), in collaborazione con altri, hanno progettato un filtro dell’aria “cattura e uccidi” che può intrappolare il virus responsabile di COVID-19 uccidendolo all’istante.

I ricercatori hanno riferito che i test sui virus presso il Galveston National Laboratory hanno rilevato che il 99,8% del SARS-CoV-2, il virus che causa COVID-19, è stato ucciso in un singolo passaggio attraverso un filtro realizzato con schiuma di nichel disponibile in commercio riscaldata a 200 gradi Centigradi.

Nei test presso il laboratorio gestito dalla University of Texas Medical Branch, il filtro ha anche ucciso il 99,9% delle spore di antrace.

Questo filtro potrebbe essere utile negli aeroporti e negli aeroplani, negli edifici per uffici, nelle scuole e nelle navi da crociera per fermare la diffusione di COVID-19″, ha affermato Ren, professore di fisica presso la UH e co-autore per l’articolo.”

“La sua capacità di aiutare a controllare la diffusione del virus potrebbe essere molto utile per la società”.

Lo sviluppo del progetto di Medistar prevede un modello da scrivania, in grado di purificare l’aria nelle immediate vicinanze di un impiegato.