Catania, una pattumiera: al Parco Falcone raccolti 15 sacchi di rifiuti…

Una pulizia straordinaria oltre le aspettative: al Parco Falcone non c’erano soltanto i volontari dell’Associazione Atlas, supportati tecnicamente dagli operatori Dusty; tanti cittadini hanno voluto dare una mano all’iniziativa di bonifica «RipuliAMO Catania!», per restituire decoro ambientale a un’area verde amata da vecchie e nuove generazioni della città etnea.

Ben 15 i sacchi di rifiuti raccolti: 11 per le frazioni indifferenziabili – cioè quelle che non possono essere avviate al riciclo – 2 per la plastica e 2 per bottiglie e residui di vetro. Una quantità rinvenuta per la maggior parte negli angoli più nascosti e meno visibili del Parco. A conclusione dell’intervento gli operatori Dusty hanno ritirato sia i sacchi che i contenitori carrellati messi a disposizione proprio per la ripulitura straordinaria, insieme ad altro materiale tecnico come guanti e pinze.

Un impegno di cittadinanza attiva, un esempio di “buone prassi”, trasformato ancora una volta in successo, grazie alla sinergia con Dusty e con l’Amministrazione comunale che ha concesso i permessi.