Sigi ha depositato l’offerta per acquisire il Catania, intanto Astorina si è dimesso

S.I.G.I. ha presentato alle ore 11,27 al Tribunale di Catania la domanda per partecipare all’asta competitiva per l’acquisizione del Calcio Catania.

A consegnare la domanda i legali della Sigi: l’avvocato Giuseppe Augello e il presidente del Cda avvocato Giovanni Ferraù.

Sempre questa mattina con un comunicato pubblicato sul sito ufficiale il Calcio Catania spa ha reso noto che il dottor Gianluca Astorina ha rassegnato le dimissioni dalla carica di amministratore unico. “Al professionista catanese – si legge nel comunicato – un ringraziamento per il lavoro svolto e l’augurio delle migliori fortune personali e professionali”.

Di seguito il comunicato ufficiale della SIGI

SPORT INVESTMENT GROUP ITALIA SPA – COMUNICATO STAMPA

Sigi Spa rende noto che in data odierna e precisamente alle ore 11,27 è stata consegnata al Tribunale di Catania la domanda per partecipare all’asta competitiva per l’acquisizione del Calcio Catania. A consegnare la domanda i legali della Sigi: l’avvocato Giuseppe Augello e il presidente del Cda avvocato Giovanni Ferraù.