Tragedia nel mare di San Giovanni li Cuti: muore 63enne

Una calda domenica di luglio nella spiaggia di San Giovanni li Cuti si è trasformata in tragedia per un sessantatrenne che è annegato.

Nel noto borgo marinaro catanese intorno l’ora di pranzo Giorgio Adorno di anni 63 ha deciso di fare un bagno per combattere la calura in prossimità della scivola per disabili ma avrebbe quasi subito accusato un malore in acqua mentre nuotava, urlando per attirare l’attenzione.

Nonostante i tanti bagnanti intervenuti che sono riusciti a trasportare a riva il malcapitato e hanno cercato di fare tutto il possibile per rianimarlo ma le manovre di salvataggio non sono andate a buon fine.

Subito allertati i soccorsi che giunti sul posto hanno soltanto potuto constatare il decesso.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che dopo le indagini di rito e su disposizione del pm di turno hanno restituito la salma ai familiari .