Stretta sui controlli anti Covid: chiusi 3 esercizi commerciali

Su direttiva del vicesindaco Roberto Bonaccorsi e dell’assessore alla Polizia Municipale Alessandro Porto, negli ultimi giorni la Polizia Municipale ha intensificato i controlli quale attività di contrasto agli assembramenti e per l’utilizzo della mascherina protettiva, nei due mercati storici della Pescheria e della Fiera di piazza Carlo Alberto e ovviamente anche negli esercizi commerciali. 

In cinque giorni sono stati controllati 240 rivendite commerciali, al fine di verificare l’ottemperanza alle norme anti COVID-19 e garantire la salute della cittadinanza con azioni finalizzate a impedire la diffusione del virus. 

La Polizia Municipale ha proceduto, inoltre, alla chiusura provvisoria per cinque giorni e 400 euro di multa di tre locali per la vendita di prodotti alimentari di consumo, avendo riscontratoinottemperanza alle norme di legge. 
Sono stati operati, inoltre, in virtù della consueta attività preventiva di controllo commerciale, 7 sequestri di merce, nonché una ventina verbalizzazioni a seguito di inosservanza del Codice della Strada e delle norme regolamentari.