Sicurezza e decoro? Istituita solo di notte la Ztl nella zona del “Vecchio San Berillo”

Ztl solo di notte. Al fine di garantire la pubblica sicurezza e il decoro urbano nella zona del Vecchio San Berillo, nell’ambito di un’attività programmata e coordinata con il comitato per l’ordine e la sicurezza, l’Amministrazione ha proceduto a una sostanziale modifica della viabilità nelle ore notturne, istituendo. dalle ore 22.00 e sino alle ore 06.00, il divieto di transito per tutti i veicoli, eccetto residenti e mezzi di soccorso, su via Giovanni Di Prima, nel tratto compreso tra via Giacomo Puccini e via Monsignor Ventimiglia.

L’istituzione della Zona a Traffico Limitato sempre nelle stesse ore notturne, è stata realizzata con l’apposizione della segnaletica verticale anche su via Don Luigi Sturzo, da via Monsignor Ventimiglia a via Giacomo Puccini; via Luigi Rizzo, da via Giovanni Di Prima sino a corso Sicilia. Dalle ore 22.00 e sino alle ore 06.00 divieto di transito è stato stabilito anche sull’area a parcheggio compreso tra corso Sicilia, via Luigi Rizzo e via Don Luigi Sturzo.

La zona interessata ai provvedimenti di chiusura al traffico veicolare nelle ore notturne, è stabilmente presidiata dalle forze dell’ordine. Soprattutto dopo le vicende di cronaca (furti, rapine e accoltellamenti) e gli appelli lanciati alle istituzioni dal Comitato dei residenti di corso Sicilia, coordinati dall’avvocato Ivan Maravigna.