Deltaplano precipita in fase di decollo: morto 50enne

Un deltaplano a motore, in fase di decollo, è precipitato vicino al campo di volo, l’Oasi dei Re, a Marina di Modica, nel Ragusano. Il pilota, un cinquantenne piemontese, è morto carbonizzato in seguito all’esplosione avvenuta dopo il violento impatto con il terreno del velivolo .


Il velivolo, in transito turistico nella base di Marina di Modica, era decollato intorno alle 6,20 ed era diretto a Fiumefreddo di Sicilia per una sosta intermedia.

Purtroppo non c’è stato nulla da fare per i soccorritori giunti sul posto tra i quali i vigili del Fuoco, il 118 e i Carabinieri che stanno conducendo le indagini.