Il Covid in Sicilia, 50 nuovi casi: 16 a Catania (7 provenienti da Paesi esteri)

Il virus non abbassa la guardia. Cinquanta nuovi casi di contagio in Sicilia, nessuno dei quali tra migranti. Il dato è fornito dal Ministero della Salute. In Sicilia i ricoverati con sintomi sono 62, mentre resta ancora stabile il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva (10). Anche in isolamento restano sempre 947 persone per un totale di 1019 attuali positivi per un totale di casi di 4.174 dall’inizio della pandemia.  Sono stati eseguiti 4.072 tamponi che portano il complessivo a 337.800. Nessun decesso (286 il totale delle vittime dell’epidemia nell’isola). Per quanto riguarda le province, a Palermo si registrano 17 nuovi positivi, altri 16 a Catania, 7 di questi sono provenienti da Paesi esteri; 7 a Messina (cinque sono tornati dalla Sardegna), 3 a Ragusa (due di ritorno da Malta) e 7 a Siracusa.  In Italia aumentano ancora i contagi per il Covid: sono 1.411 (contro i 1.367 di ieri) quelli registrati nelle ultime 24 ore, nuovo dato più alto dagli inizi di maggio. Sono 5 i morti, invece in calo rispetto ai 13 di ieri. I tamponi sono stati 94.024.