Ecco 500 euro per l’acquisto di nuovi pc

E’ stato dati il via libera dalla Unione Europea ai voucher proposti dal governo italiano dell’importo di 500 Euro per l’acquisto di un nuovo PC e di 200 Euro per la connessione veloce ad internet. Di seguito si riportano i requisiti e le procedure, come richiederli.

Il bonus da 500 Euro è valido per l’acquisto di PC e tablet, è potrà essere richiesto dalle famiglie che hanno un ISEE annuo inferiore ai 20 mila Euro, Mentre per le famiglie che hanno un ISEE inferiore ai 50mila Euro invece sarà riconosciuto un voucher da 200 Euro per la sola connettività ad internet.

Per le istanze si dovrebbe usare le piattaforme del sito web di Infratel e Le richieste dovrebbero partire dal 20 Settembre e richiederanno l’inserimento dei dati anagrafici e dell’ISEE in corso di validità. Ovviamente sarà necessaria per accedere, l’utilizzo di SPID, e per la registrazione al sito. Dopo le verifiche della documentazione inserita da parte dell’ente gestore il voucher sarà inviato sempre in modalità telematiche anche se potrebbe essere utilizzate anche convenzioni con multinazionali del settore per agevolare le procedure d’acquisto dei pec. Mentre per il bonus internet ancora non trapelano indiscrezioni sulle modalità operativa di poter utilizzare il Voucher.

Interessante precisare come il bonus da 500 Euro sia diviso in questo modo: 200 Euro per la connettività internet ad almeno 30 Mbps, e 300 Euro per l’acquisto di un tablet o PC che dovrebbe essere concesso in comodato d’uso.