Catania, la pioggia battente ha generato i “puntuali” allagamenti…


Pioggia battente e continua, ma comunque annunciata dalle previsioni del tempo. Così come sono ormai “annunciati” gli allagamenti. E sempre negli stessi punti o località. A Catania si registrano diverse criticità a causa delle forti piogge, cominciate poco dopo le 9 del mattino (due ore piene); allagamenti alla Zona Industriale di Catania e come sempre nella sede del Distaccamento Sud dei Vigili del fuoco e – incredibile ma vero… – nella zona attorno al Villaggio Santa Maria Goretti, zona interessata recentemente da numerosi interventi di pulizia del torrente Forcile, che però non hanno sortito effetti concreti. In parecchie zone periferiche, sono saltati i tombini, parecchie le chiamate ai vigili del fuoco per allagamenti dei bassi oltre che di negozi, botteghe e garage. Automobilisti in panne a San Giuseppe la Rena, a San Giovanni Galermo e a San Giorgio e nella zona sud di Librino. Parlare a Catania di manutenzione di strade, tombini e canali di scolo è davvero così difficile? Da registrare anche il traffico paralizzato nella zona di corso Sicilia (zona Fiera) e in parte della Stazione. (nelle foto gli allagamenti alla Zona Industriale di Catania)