Covid in Sicilia: 116 i positivi (66 solo nella comunità di Biagio Conte)

Da quanto riportato dall’ultimo bollettino del ministero della Salute, i nuovi positivi nelle ultime 24 ore sono ben 116 diagnosticati dall’esame di 3120 tamponi eseguiti dal sistema sanitario regionale. La Regione siciliana ha comunicato che dei nuovi 116 soggetti positivi al tampone, ben 66 sono gli ospiti della comunità “Biagio Conte” di Palermo che da ieri è stata dichiarata zona rossa.

Ciò che preoccupa maggiormente le autorità sanitarie sono proprio i focolai attivi nella provincia di Palermo vedi Belmonte Mezzagno dove il Sindaco ha disposto per i prossimi 14 giorni la chiusura delle scuole e la chiusura alle 22.30 di locali e pub e la chiusura alle 20 degli impianti sportivi e delle palestre. A Corleone i positivi sono saliti a 11 mentre a San Giuseppe Jato sono 24.

I casi totali registrati a Palermo nelle ultime 24 ore sono 81 e come detto 66 sono senza fissa dimora e clochard ospiti della missione Speranza e Carità. Dopo Palermo, è sempre Catania la città che fa registrare il maggior incremento con 15 casi, mentre ad Agrigento sono 11, a Messina 3, a Ragusa 2, a Caltanissetta 2, a Trapani 1,  a Siracusa 1 e ad Enna 0.

Il numero degli attuali positivi sale a 2.316 (ieri erano 2.232), di cui ben 2.109 sono in isolamento domiciliare (ieri erano 2.028), e 194 necessitano di cure ospedaliere (+3 rispetto a ieri) con 13 in gravi condizioni che necessitano del ricovero in Terapia intensiva. I casi totali di coronavirus dall’inizio della pandemia sono invece 5.962, mentre le guarigioni sono 3.350 (oggi sono 32), mentre oggi non si registrano decessi che restano fermi a 296.

La situazione Coronavirus in Italia in base al bollettino del 20 settembre 2020. I nuovi contagi sono 1.587. I morti sono 15. Crescono i pazienti in terapia intensiva che arrivano a quota 222, per un incremento di 7 unità da ieri. Il totale dei morti è 35.707. In netta diminuzione il numero di tamponi effettuati: 83.428, circa 20mila in meno di ieri.