Palermo travolto dal Covid: 9 giocatori positivi oltre al tecnico Boscaglia, gara rinviata

Il Palermo comunica che, in seguito alle informazioni condivise dall’ASP di Palermo, la Lega Pro ha disposto il rinvio a data da destinarsi della gara Palermo-Turris. A breve saranno condivise le informazioni per le modalità di rimborso o riutilizzo del biglietto“.

Questo il comunicato ufficiale del Palermo. Dopo ore di incertezza dunque la partita casalinga del Palermo contro la Turris è stata rinviata. L’impegno di campionato – valevole per la quinta giornata di Serie C e programmato alle ore 18,30 al Barbera – in pratica è stato annullato pochi minuti prima del calcio d’inizio, con buona parte del pubblico già all’interno dello stadio. Già in mattinata era esploso l’allarme Covid-19 nell’ambiente rosanero e in particolare tra i giocatori. Dal nuovo ciclo di tamponi effettuato nella mattinata, era emerso l’esito positivo per ben 9 calciatori della prima squadra e l’allenatore Roberto Boscaglia, anche lui risultato tra i contagiati. A renderlo noto era stata la stessa società rosanero. E pensare che tutto era pronto per il calcio d’inizio (le due squadre avevano già ufficializzato le formazioni), poi – pochi istanti prima delle 18.30 – è arrivata la comunicazione che ha sancito il rinvio“.