Catania e provincia: 258 positivi, a Ragusa preoccupante impennata di casi


In Sicilia sono 1.024 casi di coronavirus su 8.034 tamponi processati. Il bollettino registra anche 18 morti e 266 guariti. Complessivamente si contano 16.064 positivi in Sicilia. In aumento il numero dei ricoverati in via ordinaria: oggi sono 1.025, in pratica 26 in più rispetto ai 999 di ieri. Aumentano anche i posti di terapia intensiva e sub intensiva occupati: ieri erano 132, oggi sono 142. Le province siciliane? Catania prima assoluta per incremento di positivi con 258 casi (focolai a Mirabella Imbaccari e in numerose Rsa della Provincia oltre che in alcuni uffici comunali e scuole); clamoroso il dato di Ragusa con 249 casi; non a caso, Vittoria è stata dichiarata zona rossa dalla Regione Siciliana fino al 10 novembre; poi c’è Palermo con 209; Messina 92; Siracusa 174; Caltanissetta 19; Trapani 15 e Agrigento 8. In compemso diminuiscono ancora i contagi in Italia: sono 22.253 (ieri 29.907) ma con soli 135.731 tamponi (ieri 183.457); oltre 47 mila test in meno per il fatto che ieri era domenica; l’incremento delle vittime è di 233 in 24 ore, in aumento rispetto ai 208 di ieri, per un complessivo di vittime in Italia che tocca quota 39.059.